giovedì 28 novembre 2013

MASTER PUBBLICO O PRIVATO? STESSO VALORE GIURIDICO. MA BISOGNA GUARDARE I CONTENUTI PER VALUTARE


 

avevo promesso che avrei spiegato una piccola differenza che c'è tra i vari tipi di masters che spesso le università non spiegano, per invogliare a fare i corsi che vogliono loro, e che spesso si rivelano fiaschi, con insegnanti poco qualificati... io fino all'altro giorno, ho avuto discussioni con un professore dell'università, di cui per privacy non dico il nome, ma che mi invogliava a fare un master in turismo aziendale. organizzato dall'unical. io a questo ho preferito un master privato, che ha sempre valore di legge, in tourism management. che invece raccoglie tutti gli aspetti del turismo. dalle agenzie di viaggi, agli hotels, alle navi da crociera, ai villaggi turistici e via via tutto il resto. mentre il primo master analizza l'impresa turistica solo dal punto di vista contabile, argomento peraltro gia' compreso all'interno del programma del mio master privato. e praticamente quando il docente in questione ha saputo che avevo scelto il master privato, lui mi ha detto ma cosa combini, quello non ti abilita a nulla. ho risposto: come prof non mi abilita a nulla, ha valore di legge come un master di primo livello, e che mi da accesso al master di secondo livello. provando che ho una laurea presa nell'ateneo in questione. nessun tipo di master, sia che sia privato, sia che lo organizza l'università, abilita a direttore tecnico, guida turistica, ed accompagnatore turistico, quelli sono esami che si tengono alle regioni ed alle province, in quanto è la legge che lo stabilisce, gli albi si trovano li.... e regioni e province ne hanno la delega... io ho sentito anche di persone che erano poco soddisfatte dai masters universitari, ed al contrario soddisfatte dei masters privati... perche' i secondi ti preparano meglio.... il fatto è che c'è una grossa rivalità tra scuole pubbliche e private. ognuno tira l'acqua al suo mulino, io me la spiego cosi', quindi ragazzi riepilogando

Valutate la vostra scelta tra masters universitari e privati, Se avete occasione di fare un master privato fatelo.... perche' poi potete accedere ad un master di secondo livello.... e siete meglio preparati. avete personale più qualificato. non so poi dipende dai programmi. se bilanciando i due masters, prendendo come esempio il mio, esaminano entrambi tutti gli aspetti beh valutate con attenzione, specialmente il personale docente, le aule e le strutture, dove si tiene. io l'ho fatto ed alla fine ho preferito il privato... ho preso anche un cambridge con un istituto privato, il master lo termino in gennaio. poi col titolo in mano valuterò che fare



In Bocca al lupo per la carriera