domenica 15 luglio 2018

La delocalizzazione, nefasta conseguenza del capitalismo






Andando avanti con i miei studi, io mi rendo conto, come ho analizzato la volta scorsa, che il capitale, spostandosi da una parte all'altra del mondo, per creare nuovo capitale, ed essere reinvestito provoca il fenomeno che è chiamato: DELOCALIZZAZIONE. che cosa si intende con questo fenomeno. si intende che un azienda, facciamo l'esempio di quelle che sono impiantate in italia. non trovando piu' terreno fertile in italia, o perche' oberati da troppe tasse, o perchè i costi di produzione sono troppo alti. preferiscono delocalizzare, cioè spostare i propri impianti nei paesi dell'est europa. In romania cio' produce un grave danno all'economia Italiana, e sopratutto un danno ai lavoratori. perchè l'imprenditore, in questo caso, preferisce investire, in paesi, dove gli operai li paga di un terzo, o la metà rispetto ad un lavoratore italiano. questa cosa è peggiorata da quando gli Stati uniti hanno perso il monopolio dell'economia mondiale, che detenevano sin dal 1945, dagli accordi di bretton woods come vi ho gia' spiegato. Per questo penso che la delocalizzazione sia una conseguenza nefasta del capitalismo che incide sulle economie globali. produce anche compressione dei profitti, , caduta del saggio di profittol e crisi di sottoconsumo, scarsità di capitale liquido, problemi del lavoro  squilibri dei cambiamenti tecnologici ed organizzativi  e mancanza di contrapposizione tra concorrenza e monopolio. in sintesi le aziende che delocalizzano andrebbero sanzionate. da come recentemente è stato prospettato dal governo italiano

venerdì 13 luglio 2018

L'america ha esaurito il suo enorme potenziale economico, per questo ha bisogno di un partner europeo forte, per le sfide globali


Ed è portando avanti i miei studi, che mi trovo a ripercorrere le fasi piu' importanti della storia contemporanea, dalla fine della seconda guerra mondiale, i cui accordi di bretton woods, hanno portato alla creazione di fondo monetario internazionale, e banca mondiale, a discapito delle teorie keynesiane. queste linee hanno dettato le regole dell'economia monetaria internazionale. prestiti del fondo monetario internazionale, tese a risollevare i paesi dalle rovine della guerra, e poi successivamente le altre economie mondiali, che non navigavano in buone acque. un capitalismo sfrenato, che ha portato negli stessi stati uniti alla rovina fette di popolazione con il pignoramento delle case, relative ai mutui insostenibili che venivano concessi dalle banche. perche' questo era il punto debole del capitalismo, capitali enormi che si muovevano nel mondo, privatizzazioni a tutto spiano ed il ricco diventava piu' ricco a discapito del povero che diventava sempre piu' povero. Io mi trovo a ripercorrere questi studi che gia' feci in passato. pur capendo che le banche usano il denaro per prestarselo tra loro e consolidare il loro potere, investendo in wall street, e distribuendo tra gli investitori enormi dividendi, fino ad arrivare al collasso dell'economia stessa. io ritengo che a questo non vi sia alternativa. perche' ci siamo retti da 70 anni a questa parte, su questo sistema. nei paesi socialisti, vediamo venezuela, cuba, unione sovietica, corea del nord sono paesi la cui economia è stata da sempre molto povera. alla fine marx poteva anche avere idee buone, ma il marxismo di questi paesi non ha causato alcun benessere, anzi.... comunque, tornando all'america questa ha retto due guerre mondiali ed una guerra fredda. ha controllato per decenni il petrolio in medio oriente usando il dollaro come unità di misura. oggi ci troviamo un continente piuttosto sgonfio, incapace di proseguire da solo le sfide globali, per questo è importante un unione con un euro ed un europa forte, anche perche' come possiamo vedere nuove economie tendono a sorgere, in quanto in diversi modi  sono state inglobate nel capitalismo, possiamo vedere paesi come cina, hong kong, singapore, vietnam. il capitale si muove di continuo in ogni parte del mondo, in questo modo si contribuisce ad incrementare sempre piu' il debito pubblico. alla fine del mio discorso, io sto ripercorrendo sui libri queste cose riguardo gli esami che debbo dare. ormai siamo dal secondo dopoguerra con le regole di bretton woods. è tardi per cambiare le regole a livello globale riguardo l'economia monetaria. serve che l'occidente sia unito per le sfide globali. altrimenti rischiamo di passare in secondo piano a vantaggio delle economie emergenti. gli argomenti che studio vanno in altra direzione, mirano solo a criticare. io non sono daccordo con questo punto di vista. ritengo che chi si pone fuori da questo sistema è destinato a soccombere, e non ce lo possiamo permettere

sabato 14 aprile 2018

dopo il post di tipo internazionale che ho messo prima in lingua inglese,giusto cosi' una riflessione su assad nel nostro piccolo





Rientravo da Roma stanotte, quando sono arrivate le prime notizie sui bombardamenti della siria. dicevo prima su wordpress... a me Assad mai è piaciuto,  è il peggiore dei bastardi. ma la storia recente ci insegna che estromettere un dittatore dal medio oriente. contribuisce solo ad aumentare il terrorismo islamico. quindi richiamo tutti alla moderazione, evitando l'uso della forza. ma il presidente del consiglio Gentiloni, come fa a parlare di non partecipazione alle azioni di guerra. quando da sigonella partono gli aerei militari???? Stop alle azioni belliche vi prego

venerdì 16 febbraio 2018

VIVENDO LA NOTE ASCOLTANDO MUSICA DANCE ANNI 90


BUONANOTTE AMICI DELLA MIA PAGINA, E RIPRENDIAMO CON LE NOTTI NIGHT  VIRTUALI.....   QUANDO DI SERA NON SEI ANDATA DA NESSUNA PARTE ANCHE SUL WEB POSSIAMO SUONARE BELLA MUSICA. LA MIGLIORE DEGLI ANNI 90'  E PER QUESTO SUONIAMO QUESTI VIDEO..... PER UNA NOTTE ALL'INSEGNA DELLA MIGLIORE MUSICA.....  ALL'INTERNO DI QUESTA PAGINA......  ASCOLTIAMOLA TUTTI INSIEME.... NOTTE



venerdì 26 gennaio 2018

Prossimo pellegrinaggio.... lourdes

Sulla scia  di medjugorjie 2016, dove presi questo video in un incontro mondiale dei giovani di maria. il prossimo incontro con maria, madre di cristo, della chiesa, e dell'umanità intera, avverrà a lourdes questa estate. che la madonna aiuti il mondo intero e tutti quelli che conosco a stare sempre bene ed in salute