mercoledì 13 marzo 2019

buonasera riprendo col blog

su roma piove oggi, veramente ha mantenuto tutto il giorno ora stiamo rientrando buona serata a tutti😃😃😃😃⛅⛅⛅⛅

domenica 14 ottobre 2018

mercoledì 29 agosto 2018

Basta con questi spot della sinistra e dei centri sociali, ormai questo paese ha voltato pagina


Volevo porre una breve riflessione stasera, circola in giro un post, che un tempo la sinistra andava nelle fabbriche piuttosto che sulle navi dei clandestini. ci sarebbe da evidenziare alcuni aspetti... era la sinistra di berlinguer, persona seria che non si puo' accostare ai soggetti di sinistra di oggi, che aveva come competitor un certo almirante. altra persona seria di destra che pure oggi se lo possono sognare. noi oggi tra destra e sinistra ... destra moderata e partito democratico. abbiamo non politici, ma carrieristi. ,la faccio breve che se no ne avrei da argomentare stasera. una classe politica che ci ha portato nell'euro, che ha raddoppiato il costo della vita, una sinistra al servizio della finanza e delle banche europee. anche la destra moderata è al soldo della finanza. entrambe hanno fatto affari per anni con le ong che hanno portato clandestini a non finire in italia, questo paese è diventato negli anni la barzelletta mondiale dove tutti possono entrare e fare i loro comodi. adesso la musica è cambiata, col pd che sta scendendo sotto il 4% e forza italia che va sotto il 10% è segno che la gente si è stancata ed ha inviato un chiaro messaggio ai politicanti di mestiere... basta... la sinistra attuale che ha fatto soldi a palate con soros non va nelle fabbriche perche' se no li prendono a fischi.... per questo sale sulle navi, vediamo in giro queste manifestazioni, per l'italia di centri sociali, pure con la sigla del pd.... non lo fanno per interesse, lo fanno perche' sono anticonformisti. da sempre, ricordiamoci di genova 2001...  e allora, siccome martina, quando son fallite imprese e lui era al governo e non se ne è interessato. ora all'opposizione si interessa dell'ilva. con la signora di leu. mentre nel frattempo in italia gli esercenti continuano a chiudere. da ultimo il ristoratore a brescia dove pranzavo io. io non sono anticonformista, abbiamo adesso un governo che sta cercando di raddrizzare questo povero paese, investito dalle privatizzazioni, io in tutte le volte che ho fatto sue e giu' l'italia negli ultimi anni, nemmeno lontanamente immaginavo che i soldi andavano ad autostrade per l'italia e quindi ai benetton. la nostra salerno reggio è conciata malissimo, nessuna manutenzione, e da napoli in su si pagavano pedaggi salatissimi. allora, concludo. che a me del colore politico non interessa nulla... finalmente c'è un governo che fa, che ha fermato i clandestini, che vuole nazionalizzare le imprese dello stato. se alla sinistra piace fare come farebbero i centri sociali lo facciano. fatto sta che il paese ha preso una svolta. finalmente i clandestini hanno deviato la rotta dell'italia. in australia gli sparano addosso. noi non siamo piu' fessi degli altri, dobbiamo far rispettare il paese a livello internazionale.  se dobbiamo votare lega pure in calabria lo faremo... gli spot dei polticanti di mestiere non ci interessano piu'... vengono prima gli italiani.... poi il resto

giovedì 23 agosto 2018

GLI SPAM DEL SOCIAL.... IO QUESTA COSA LA COMMENTO COSI'









CARO FACEBOOK, TE LO DICO DALL'INTERNO DELLA MIA PAGINA DOVE NON C'E' SPAM NE COPYRIGHT. PER ME I TUOI SPAM TE LI PUOI METTERE NEL DIDIETRO....  ED ANDARE TRANQUILLAMENTE A QUEL PAESE

giovedì 16 agosto 2018

Oggi la società dal non rispetto del matrimonio, alla mancata educazione dei figli ha toccato il fondo

mi viene da riflettere, su queste notizie, di studenti che maltrattano i docenti, e poi i genitori si permettono pure di appoggiarli. facendo ricorsi e quanto altro, come l'ultimo che ho postato. ma tante volte quest anno le abbiamo sentite queste storie, come lo studente toscano che col casco aveva minacciato il docente. purtroppo il tutto è dovuto al cambiamento dei tempi, sociologicamente parlando. un tempo se uno studente prendeva voti bassi, le prendeva pure dai genitori. oggi invece rischia il docente. e quindi per arrivare al dunque... la società odierna
dal non rispetto del matrimonio alla mancata educazione dei figli costituisce un baratro dalla quale riemergere è praticamente impossibile

martedì 7 agosto 2018

Decreto dignità, dal divieto di delocalizzare, ai contratti a termine, al superamento del divieto di supplenza oltre i 36 mesi, lo giudico complessivamente buono

di questo decreto dignità mi sono piaciute alcune cose, che ho letto di sfuggita, per primo il divieto di delocalizzare, era uno stop che ci voleva a queste imprese che prendono e se ne vanno all'estero tipo i call centre lasciando senza lavoro i giovani in italia, poi uno stop ai contratti determinati, quelli che dopo i tre mesi ti licenziano e mettono in mezzo ad una strada come succedeva in calabria spesso e volentieri, poi stop allo split payment solo per i professionisti con ritenuta d'acconto. inoltre la frenata sui giochi d'azzardo,l’abolizione dello spesometro, del redditometro . sulla scuola l'abolizione dell'art 131 della buona scuola che impediva supplenze oltre i 36, un obbrobrio di norma era, meno male è stata tolta. giudico buoni i concorsi perche' servono a stabilizzare quelli della scuola. sarebbe il transitorio con due anni di servizio per la primaria, a cui purtroppo sono state negate le gae. è passato l'emendamento de petris che prevede le gae per itp, dm tfa, e pas.... spero trovi accoglimento alla camera a settembre col milleproroghe. c'è molto da fare ancora comunque... per rimediare alle politiche scellerate del pd











mercoledì 1 agosto 2018

FEBBRE DA CAVALLO "1976"


FEBBRE DA CAVALLO



CINEBLOG


UN AUTENTICA PERLA DEL CINEMA, FACEBOOK NON ME LO FA POSTARE PER AGGIRARE IL VINCOLO LO POSTO ALL'INTERNO DELLA MIA WEBPAGE DOVE FACEBOOK NON LO VEDE, QUI DENTRO NON ESISTE COPYRIGHT. PER CUI CLICCATECI SOPRA PER LO STREAM