giovedì 24 ottobre 2013

Cassazione: no a linea dura su legge Severino

Qui dalla mia tavoletta mobile leggo le interpretazioni della legge severino che ha dato la cassazione stasera. Leggermente a favore di berlusconi perché per il reato di concussione si deve agire duramente solo se limita la libertà personale mentre per i casi piu lievi prevede la limitazione della prescrizione ed un non ricorso alla pena accessoria. Ricordo che l'imputato é stato condannato in primo grado per concussione per costrizione e prostituzione minorile. E quindi in appello potrebbe avvalersi di questo. Non vale per il processo mediaset quello andra al voto al senato. Quindi cosa intendo il condannato in via definitiva nel processo mediaset va sbattuto fuori ora dal senato senza aspettare altri procedimenti giudiziari. E nei prossimi mesi ce ne saranno tanti a suo carico. L ultimo rinvio a giudizio di poche ore fa da napoli. Bisogna guardare in avanti per la decadenza e basta. Pongo totale fiducia nella magistratura