domenica 14 ottobre 2012

Alcide De Gasperi. padre fondatore della Nato e dell'UE.





VOI CONOSCETE MOLTO BENE IL MIO PENSIERO POLITICO, IO SONO DA SEMPRE UN SOSTENITORE DELLA VECCHIA DEMOCRAZIA CRISTIANA. PER CUI DEVO DIRE CHE PER ME ALCIDE DE GASPERI , E' UN PERSONAGGIO CHE POSSO SOLO ACCOSTARE A GIOVANNI PAOLO II, A RONALD REAGAN, A LUIGI BERLINGUER, A FRANKLIN DELANO ROOSEVELT, A JOHN KENNEDY, INSOMMA A PERSONAGGI CHE NELLA STORIA SONO STATI COSTRUTTIVI, HANNO FATTO BENE. PER CUI SE UNO COME DE GASPERI, FU TRA I PADRI DELL'UNIONE EUROPEA, DELLA NATO, C'ERA UNA MOTIVAZIONE DI PENSARE COME DICEVA LUI, ALLE PROSSIME GENERAZIONI, PENSANDO, I NOSTRI FIGLI SI RITROVERANNO UN OCCIDENTE SOLIDO, VUOL DIRE CHE DA PARTE SUA C'ERA MOLTO ALTRUISMO VERSO GLI ALTRI, DA CIO' DERIVA IL FATTO CHE SONO EUROPEISTA, FILO ATLANTISTA, FILO AMERICANO, ECC. OVVIAMENTE RISPETTO IL PENSIERO DEGLI AMICI COMUNISTI, MA IO DA BUON DEMOCRISTIANO, NON ANDRO' MAI CONTRO CIO' CUI DE GASPERI, HA CONTRIBUITO A CREARE. SONO LE PERSONE COME LUI, CHE ERA UN COSTRUTTORE, A DOVERE ESSERE RICORDATE, E NON UN SOGGETTO COME MUSSOLINI, CHE FU UN DISTRUTTORE. A QUESTO ESPONENTE DI CONFINDUSTRIA, A CUI E' VENUTA LA GENIALE IDEA DI INTITOLARE UN AEREOPORTO AL DITTATORE FASCISTA. SI DEVE ESSERE BEVUTO IL CERVELLO. FERMA OPPOSIZIONE