sabato 22 gennaio 2011

la risposta del dottor borrelli alla mia domanda sul rapporto del console americano sulla calabria


Non penso, Luca, che il rapporto del console americano sia arivato sulla scrivania di Obama. E' una comunicazione, gia' divulgata qualche settimana fa, che era indirizzata al dipartimento di Stato, cioe' al ministero degli Esteri. Una delle cose comunque che piu' meraviglia gli americani e in genere gli osservatori stranieri e' che interi pezzi del territorio nazionale siano sottratti, in Italia, al controllo di legalita' e le varie organizzazioni mafiose la facciano da padrone. Questa e' anche una delle ragioni che scoraggiano gli investitori stranieri da impegnare capitali nel nostro Paese. Ciao, ciao Giulio

dottor borrelli non e andata ad obama ma e comunque andata al dipartimento di stato la bella figura non è da meno. luca