venerdì 18 novembre 2016

HO LETTO LA BOZZA DEL TESTO DI RIFORMA....ED HO GIA' CHIARO TUTTO

tra membri del senato, ridotti, tra immunità parlamentare ai senatori, tra taglio alle spese, tra testi per le iniziative popolari, tra lo scioglimento delle camere, tra elezione del presidente della repubblica, tra senato delle autonomie, tra la nomina dei giudici costituzionali, tra le metodologie riguardo le modalità di formazione delle liste alle elezioni, tra i nuovi poteri del presidente del consiglio   tra la delega a temi che prima erano delle regioni e quindi poi passeranno allo stato. io vedo soltanto una rimescolatura di poteri... e dei regolamenti. io che diritto costituzionale l'ho fatto. direi che tanto schiforma come la chiamano non lo è