giovedì 28 gennaio 2016

PIANETA SOCIAL... UN UNIVERSO SENZA ORMAI PIU' NESSUN PUDORE

I SOCIAL SONO L'UCCELLO DEL MALAUGURIO... SI CI CONDIVIDONO SEMPRE BRUTTE NOTIZIE, SI STRUMENTALIZZANO BAMBINI E PERSONE MALATI DI MALI INCURABILI SEMPRE, CHE FORSE OGGI SONO GUARITI, MA SUL WEB CONTINUANO ANCORA A GIRARE LE LORO FOTO DI QUANDO ERANO NEI LETTI DI OSPEDALE, PER ACCUMULARE CLICK E LIKE SI PARLA SEMPRE E COMUNQUE DI COSE NEGATIVE.. IL TERRORISMO ISLAMICO USA I SOCIAL, GLI OCCIDENTALI USANO IL SOCIAL PER INSULTARSI, PER QUERELARSI, FACEBOOK E' IL PRIMO CHE GUARDANO LE FORZE DELL'ORDINE, FACEBOOK VIENE PORTATO NEI TRIBUNALI. FACEBOOK E' USATO DAI TROLL IN POLITICA, DOVE UNA PERSONA HA 50 PROFILI, PER DARE ADDOSSO AGLI AVVERSARI, NIENTE NIENTE NIENTE... PROPRIO NON VENGONO UTILIZZATI PER PARLARE DI COSE POSITIVE. TORNO A RIBADIRE. CHE IO LI TOGLIEREI DOMANI MATTINA. SE NON FOSSE, PERCHE' MI SERVONO COME UNICO CANALE DI COMUNICAZIONE PER LE PERSONE NEL MONDO. MA MICA SOLO I SOCIAL COMUNQUE ORA ANCHE IL CINEMA ... I REGISTI BASANO LE LORO TRAME SU COSE NEGATIVE E SU MALI INCURABILI, LO ABBIAMO VISTO RECENTEMENTE, TANTO PER FARE UN ESEMPIO SU DON MATTEO E SUL FILM DELL'ULTIMA SERIE ROCKY DI STALLONE....  CREED.... E MO BASTA PER CORTESIA IO NON LA REGGO PIU' QUESTA COSA.... DOVREI CANCELLARE TUTTE LE PAGINE CHE RIPORTANO QUESTE ROBACCE. FAREI PRIMA A DISATTIVARE I PROFILI. MA COME VI DICEVO NON POSSO. CIO' NON TOGLIE CHE BOCCIO PER L'ENNESIMA VOLTA FACEBOOK. UN CALDERONE SENZA RITEGNO IN CUI NESSUNO SI PONE UN LIMITE ALLA SCORTESIA, ALLA SPAVALDERIA ED ALL'ARROGANZA... ED ALLA VERGOGNA