venerdì 1 gennaio 2016

ARTICOLO 278 CODICE PENALE. OFFESE ALL'ONORE ED AL PRESTIGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


DA IL FATTO QUOTIDIANO

ARTICOLO 278 CODICE PENALE 

TROVO DISGUSTOSO CHE QUALCUNO USI UN COSI' VOLGARE LINGUAGGIO NEI CONFRONTI DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. TUTTI QUESTI PAPPAGALLI CHE AVALLANO LE PAROLE DETTE DAL TIZIO NEL LINK. NON SANNO CHE LE OFFESE AL CAPO DELLO STATO SONO PUNITE DALL'ARTICOLO 278 CP MA OLTRETUTTO QUESTI TROLL DEI GRULLI, CHE COMMENTANO NEI SITI DI TUTTI I MEDIA DAL MESSAGGERO A TGCOM, DOVREBBERO STUDIARE. L'HO DETTO CHE I SOCIAL NETWORK SONO LA ROVINA DEI TEMPI NOSTRI....