domenica 20 dicembre 2015

Il MS5 manda i difensori del pareggio in bilancio in Corte Costituzionale. È game over






"Questa è complicità in un colpo di Stato, non ci sono altre parole utilizzabili. Il ms5 non vuole i corrotti in Parlamento (giustamente), ma poi da le chiavi della consulta alla finanza. Come dire: pensiamo ai ladri di polli e lasciamo stare chi davvero si frega le nostre vite."


Il MS5 manda i difensori del pareggio in bilancio in Corte Costituzionale. È game over