lunedì 2 novembre 2015

Vogliamo rivolgere una piccola riflessione al social piu' famoso del mondo? eccola qui'

MA QUALE POTREBBE ESSERE IL SOCIAL PIU' FAMOSO E DIFFUSO NEL MONDO, SE NON FACEBOOK. NON HO MAI NASCOSTO CHE A ME QUESTO SOCIAL NON E' MAI PIACIUTO. MA PURTROPPO DEVO USARLO PER I CONTATTI AMERICANI ED AUSTRALIANI CHE SONO CONNESSI CON ME. PER IL RESTO POSSO SOLO DIRE CHE FACEBOOK E' UNA FOGNA A CIELO APERTO. SE NE LEGGONO SEMPRE DI TUTTI I COLORI, L'ULTIMA OGGI POMERIGGIO. SE NON ERA PER IL MOTIVO DEI CONTATTI ESTERI, NON NE APRIVO PAGINE LI. IO AVREI TENUTO SOLO QUESTO BLOG SPOT. DA DOVE VI SCRIVO ORA. QUA' NESSUNO MODERA, PER QUESTO PARLO COSI' DI FACEBOOK. QUI DENTRO NON SIAMO IN TERRITORIO DI ZUCKERBERG MODERO SOLO IO. PERCHE' NEL MIO BLOG E' COME SE SI ENTRASSE IN CASA MIA. NEL MIO TERRITORIO. TERRITORIO CONSACRATO. PER USARE UN LINGUAGGIO DI CHIESA. SCHERZO OVVIAMENTE. COMUNQUE, AVEVO ED HO QUESTA IDEA. QUEL SOCIAL MI FA LEGGERMENTE SCHIFO. PER COME VIENE USATO, E PER COME SI SCHIAFFANO LE COSE PUBBLICAMENTE SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. VERAMENTE ORRIPILANTE. SE UN DOMANI I MIEI CONTATTI STRANIERI DOVESSERO LEVARSI DAL SOCIAL. IMMEDIATAMENTE LO FAREI PURE IO, TANTO CHI MI CONOSCE DI PERSONA, NON HA MICA BISOGNO DELLA TASTIERA DI UN PC. MI INCONTRA E MI PARLA DI PERSONA.... IO SONO UN TIPO PACIFICO. E COME TALE AMO LEGGERE BELLE COSE. LA SOPRA SI LEGGE DI TUTTO  E NON NE POSSO PIU'. VI RINGRAZIO DELL'ATTENZIONE. CON STIMA.

LUCA