mercoledì 11 novembre 2015

PIANETA SOCIAL. QUANDO DIVENTA L'UNICO STRUMENTO ATTRAVERSO LA QUALE PUOI FAR RETE CON GLI ALTRI OLTREOCEANO

IO CI TORNO SEMPRE SUL TEMA FACEBOOK. ATTRAVERSO QUESTO SOCIAL, LA GENTE DIVENTA SPAVALDA ED ANTIPATICA, DIETRO LA TASTIERA DI UN PC .... MA IL BRUTTO E' CHE E' PROPRIO LA GENTE CHE CONOSCI DI PERSONA AD AVERE QUESTO ATTEGGIAMENTO. LO VEDO GIORNALMENTE.  CHE ATTRAVERSO QUESTO SOCIAL PUNTUALMENTE  SI SPUTA ODIO E VELENO. SOPRATUTTO IN AMBITO POLITICO. IO L'HO DETTO A TUTTI. SOPRATUTTO AI PARENTI AUSTRALIANI. CHE NON TERREI FACEBOOK, SE NON CI FOSSERO GLI AMERICANI NELLE MIE PAGINE. ALTRIMENTI AVREI LEVATO QUESTO ODIOSO SOCIAL. AVREI USATO ALTRI STRUMENTI COME IL MIO DIARIO PERSONALE. PER CHI AVESSE VOLUTO SEGUIRMI VIRTUALMENTE. OPPURE LE PERSONE VICINE CI VEDEVAMO DI PERSONA. PURTROPPO CHI E' NEL MONDO SI CONNETTE ATTRAVERSO QUESTO CANALE. NON POSSO FARE ALTRO. MA CIO' NON SIGNIFICA CHE FACEBOOK MI PIACCIA. CHI TI BLOCCA O TI SEGNALA. O NON TI CALCOLA. CHE SE LI TENGANO PROPRIO I LORO PROFILI. QUELLO CHE E' IMPORTANTE E' SE HANNO IL CORAGGIO DI DIRTELO IN FACCIA QUELLO CHE PENSANO...