lunedì 19 ottobre 2015

ELEZIONI ELVETICHE, LA NUOVA MAGGIORANZA DI ESTREMA DESTRA IN SVIZZERA A COSA ANDRA' INCONTRO? ALL'EUROPA? O A SANZIONI DI BRUXELLES?LA SCELTA E' LA LORO







ORA CHE L'UNIONE DI CENTRO HA VINTO IN SVIZZERA, NOME CHE NULLA HA A CHE VEDERE CON LE CLASSICHE FORMAZIONI DEMOCRISTIANE, ESSENDO UN PARTITO DI ESTREMA DESTRA. ALLA MARIE LE PEN. CI FACCIA SAPERE CHE COSA HA INTENZIONE DI FARE. SICURAMENTE NON CONVIENE CHIUDERE LE PORTE AI FRONTALIERI, IN QUANTO GIA' UNA VOLTA FU MINACCIATA DA BRUXELLES, PER QUANTO RIGUARDA IL PROGETTO ERASMUS. PER CUI LA NUOVA MAGGIORANZA ELVETICA, CERCHI PIUTTOSTO DI VENIRE INCONTRO ALL'EUROPA CON ACCORDI RAGIONEVOLI. ALTRIMENTI RISCHIA DI SBATTERE LA TESTA CONTRO UN MURO. E NON GLI CONVIENE. L'ESEMPIO DELLA GRECIA E' ABBASTANZA RECENTE