venerdì 24 ottobre 2014

Io ero in politica attiva... ora non piu'... cronaca di un congedo da questo ambiente, in maniera soft e senza tanti traumi

Lo scioglimento del rapporto con il movimento cinquestelle, segna anche la mia uscita dalla politica attiva.  metto in questo post, due foto che piu' mi identificano ed inquadrano. quelle del periodo di italia  dei valori. anche perche' la mia concezione della politica è sempre stata quella vecchio stile e moderata. ... non mi sono mai appartenuti gli estremismi in nessuna forma, quali essi siano. ho sempre ritenuto dannosi gli atteggiamenti degli altri che mirano a sfasciare tutto, ad esempio l'unione europea, mandando nel cestino il progetto originario dei padri fondatori. perche' ritengo che nessuno di noi debba essere tenuto obbligato a stare nei propri confini, ma debba avere diritto di prendere un aereo ed andare via in un altro paese se vuole. senza troppe noie burocratiche, e con le garanzie che il continente europeo offre oggi. misi piede in politica attiva anni  fa con l'intento di realizzare qualcosa di buono per la società, di dare il mio contributo. resterà traccia del mio passaggio in ogni caso. con la mia candidatura nel 2013. la piu' importante ritengo.  con il tempo ho maturato la convinzione che piu' che  a vantaggio degli altri, il mio impegno sul territorio, è andato a mio vantaggio, perche'  mi hanno conosciuto da tutte le parti politiche localmente, sia da sinistra che da destra. cosa ne rimane di tutto cio'. l'impegno che ci ho messo per l'appunto e le persone che ho conosciuto. tutto fieno in cascina per il futuro prossimo venturo. per il profilo professionale alla  quale sto pensando, sin da quando ho messo la parola fine alla mia attività politica. stamane in un post su facebook ho rinnovato il mio appello ai giovani, di pensare a loro stessi piu' che ad un utopia che non si realizzerà mai. e di usare la rete in tal senso. il mio interesse per la politica non viene meno in ogni caso, anche durante la mia vita professionale, me ne interessero'.... ma mi riservo di votare e di informarmi, ed avere newsletters, sul soggetto politico che piu' sento vicino a me.... come appartenenza....