sabato 19 ottobre 2013

Milano, migliaia per i funerali di Lea Garofalo. Don Ciotti: "Commuovers...



SOLO DUE PAROLE, PER RICORDARE LEA GAROFALO, PER ESPRIMERE VICINANZA E SOLIDARIETA' ALLA FIGLIA. LA CUI MADRE GLI E' STATA PORTATA VIA DA SUO PADRE.  PER DIRE A LEI ED ALLA SUA FAMIGLIA CHE NON SARANNO LASCIATE SOLE. LA NDRANGHETA E' UN MALE, CHE OFFENDE L'ITALIA ED I CALABRESI, IN CALABRIA E NEL MONDO.... MI UNISCO VIRTUALMENTE, IN RACCOGLIMENTO CON QUESTE PERSONE. CIAO LEA